> info@piacereedivertimento.com
> iscriviti alla Newsletter
Home Page Roberto Piccinelli Oscar del Piacere Top Ten Emotion Hit & Trend Compra la Guida Amici Parlano di Noi Segnala un Locale TV Performance
GOSSIP 2013    
   
Con arte, ma senza parteCon arte, ma senza parte (28 dicembre)

La guerra di potere fra Barbara Berlusconi e Adriano Galliani finisce con la riconversione di quest’ultimo in Forza Milan… Pardon, Forza Italia! L’ultima novella pallonara è ben accolta dai nuovi colleghi Raffaele Fitto, Lara Comi e Maurizio Gasparri, che lo ritengono un dirigente da Champions League: l’importante è che porti in squadra novelli Van Basten, non certo i vari Dugarry, Grimi e Reizinger… Anzi, assolutamente da non riacquistare è quel Maxi Lopez che, dopo aver fatto poco e niente nella compagine rossonera pare aver combinato altrettanto poco sotto le lenzuola, almeno con la moglie, ventiseienne, Wanda Nara. La quale, dopo tre mesi di astinenza sessuale forzata, ha preso i tre figli avuti con l’attuale giocatore del Catania e se n’è ritornata in Argentina, da mammà. Ma la storia, come tutti i polpettoni amorosi che si rispettino, non finisce qua: mentre, per un verso, pare acclarato che il buon Maxi abbia riservato le sue attenzioni ad una focosa siciliana, per un altro compare all’orizzonte Mauro Icardi, conterraneo della ex coppia ed attuale attaccante dell’Inter, che su twitter dichiara tutto l’amore di questo mondo per la sua Wandita… I particolari si sprecano: le foto di lei (Wanda), le dichiarazioni di lui (Maxi), l’avventatezza dell’altro (Mauro), che si gioca la carriera e la mission dell’altra (Francesca), che promette sorprese. Novelle politico-calcistiche a parte, le feste sono celebrate a dovere dai party di Dora Invernizzi, in quel di Sankt Moritz, di Carla Maria Orsi Carbone, a Londra e Isabella Orsini, a Parigi. A Roma, fanno strike i festeggiamenti di Marisela Federici, ma alla ribalta salgono anche il ricevimento di Darina Pavlova e la convention Fendi, presso gli studios cinematografici, sulla Tiburtina: ad animare la serata Alessandro Abete e la sua frizzante live band, Ladies & Gentlemen. Dulcis in fundo, una nota artistica. Nato come writer e impegnativamente definito Giotto Moderno da Vittorio Sgarbi, Daniele Nicolosi, meglio noto come Bros, si sta rivelando un performer a tutto tondo: su incarico di Rossella Farinotti, Arianni Baldoni, LorenzoRespi (curatori della mostra Last Young) e Luigi Rossi (presidente della Fondazione Bice Bugatti-Segantini), ha dato vita a Rosa Rosae Rosae,all’interno del Centro di Cultura Villa Brivio, a Nova Milanese. Trattasi di opera che prende forma attraverso “quattro monoliti incastrati nel terreno, come scaraventati al suolo da un diverso contesto spazio-temporale”…
     
   
Sprint prenatalizioSprint prenatalizio (15 dicembre)

Ogni pierre ha un periodo d’oro: quello che va da fine novembre a metà dicembre è senz’altro il più amato da Laura Morino Teso. Che, a Milano, spazia da Coopi - Bags 4 Africa, asta benefica di pezzi unici di borse, create da firme glam del Fashion System (Triennale, via Alemagna 5, Salone d’Onore. Cocktail - Asta by Christie’s - Light Dinner – Special guest Camila Raznovich) al Party W&B – Jacuzzi: Bolle & Bollicine (Via Galileo Galilei ang. Marco Polo. Con dj set) fino al Premio Madre Teresa di Calcutta. Inno alla Vita. Quest’ultimo, in particolare, va in scena il 2 Dicembre al Museo della Scienza e della Tecnologia (Sala delle Colonne, via San Vittore 21): presenta Cristina Parodi, special guest, Riccardo Cocciante. Nello stessoperiodo, sotto la Madonnina, si spazia da personaggi di Uomini e Donne, tipo Matteo Guerra, che festeggia il compleanno all’Hollywood in compagnia di mamma e amici come Sonia De Ambrogio, Chiara Giorgianni, Fabio Galante e la cantante Regina a salottieri en vogue quali la simpatica Daniela Javarone ed i coniugi Enrico e Paola Neri, che si sbizzarriscono al Principe di Savoia. L’idea migliore l’ha però avuta l’Istituto Leoni di Torino, che ha deciso di dedicare la sua annuale cena milanese a Margaret Thatcher. Il presidente Franco Debenedetti e il direttore generale Alberto Mingardi hanno organizzato all’Hotel Nhow di via Tortona un Borsetta Party caratterizzato da un menù di matrice inglese, un’asta di sei ritratti pop (by Tim Wilkinson) della Lady di Ferro e la presenza in veste di speaker di Nigel Lawson, dal giugno 1983 all'ottobre 1989 Cancelliere dello Scacchiere del governo di Margaret Thatcher. La serata della think-tank è stata presentata dalla giornalista Didi Leoni, mentre fra gli ospiti va segnalata la presenza di Sergio Dompè, Roberto Mazzotta, Giovanni Guzzetta, Fabio Cerchiai e Giovanni Orsina. Nella Capitale, intanto, ha fatto furore il Club7 (di Primopiano Cinetv, società di produzione di Andrea Angioli & Alessia Moccia), hospitality area allestita in via Tiburtina 521 fino a sabato 16 novembre, durante la settimana del Festival Internazionale del Film di Roma. Trattasi di spazio che ha ospitato un’esclusiva gift room, la mostra del fotografo Fabrizio Cestari e tanti party, a partire da quello pro Machete Kills, film di Robert Rodriguez, festeggiato da Abel Ferrara, Roberto D’Agostino, Alessandra Amoroso, Elena Santarelli, Marco Cocci, Elda Alvigni e Alessia Fabiani. A seguire, interessante la festa del film Tutta Colpa di Freud by Paolo Genovese che ha invitato parte del cast e altri amici: Marco Giallini, Anna Foglietta, Laura Adriani e Vinicio Marchioni, Cristiana Capotondi, Filippo Timi, Alessia Barela, Francesca Folloni, Giorgia Wurth, Jimmy Ghione, Fausto Brizzi e Giulia Bevilacqua. Dj set a cura di Barbarella e Eva Kant. Grande allegria per cena e party in onore dei Manetti Bros (Marco e Antonio) e del nuovo cult movie Song’e Napule, celebrato da Francesco Arca, Raffaello Balzo, Giampaolo Morelli, Lucia Ocone, Chiara Conti, Camilla Ferranti e Myriam Catania. Durante la serata, prima del dj set a cura di Chris Costa, hanno attraversato il red carpet anche i cani delle celebrities: astenersi da battute scontate, please!
     
   
Amori a circolo chiusoAmori a circolo chiuso (20 novembre)

A Milano, fondamentale serata al Just Cavalli: Alessio Lo Passo, ex tronista della tramissione TV Uomini e Donne, festeggia il 30° compleanno in compagnia della fidanzata Elisa Scheffler. La quale, per la gioia degli appassionati di cose spicciole, altri non è se non l’ex di Martin Evans, a sua volta ex di Nina Morice Karina Cascella, opinionista del programma di Maria De Filippi, creatrice di tutti questi mostri di fama. Decisamente più brava e famosa, Flavia Pennetta che, sempre a Milano, cena da Bebel’s con il nuovo fidanzato, Andrea Preti, modello affermato nonché ex di Fiammetta Cicogna. La quale, però, non se ne da peso, presa com’è dalla storia con Tommy Chiabra, playboy che fra le sue passate conquiste vanta Nina Moric (ancora lei!), Aida Yespica e Nina Senicar. Il giro è quello: non si scappa! Per la serie Siamo tutti Vip, poi, i fratelli Luca e Luigi Tomei hanno dato vita, presso il Centrale Ristrotheatre di Roma, all’evento Tomei International Vip Party, vantandosi di avere come ospite d’onore nientepopodimenoche Brahim Zaibat, toy boy della regina del pop, Madonna. L’incredibile guest, spiegano, è “ballerino e modello, giovane, bello e talentuoso. E’ arrivato in Italia solo per l’occasione a bordo di un jet privato con al seguito una dozzina di uomini della security. Richieste e pretese a cinque stelle proprio come quelle della sua fidanzata, la pop star più famosa al mondo”. Il fatto è che non solo gli consento gli sfizi, ma lo pagano pure… In consolle, per l’occasione, Marco Cavax from Papeete Beach e Roberto Ferrari di Radio Deejay. Di ben altro spessore è stato l’ospite all’evento organizzato, a Milano, da Banca Akros: Graziano Tarantini e Marco Turrina hanno fatto arrivare Gerhard Schroeder alla cena placee organizzata all’ultimo piano del palazzo dell’istituto bancario, in viale Eginardo. Il predecessore di Angela Merkel, attualmente consulente del colosso russo Gazprom, non ha fatto discorsi, ma solo risposto a domande ben precise. Un modo come un altro per abbassare il cachet dell’ex cancelliere socialdemocratico tedesco che, in caso di speech vero e proprio, chiede fra i 50.000 e i 75mila euro: gli ex politici sì che sanno vendersi bene! Per chiudere, si torna a Roma con la bella Notte degli Scorpioni, organizzata da Angelo Ciccio Nizzo al Gilda. A festeggiare, un parterre assai vario, capace di spaziare da Lino Patruno a Marcia Sedoc, da Leopoldo Mastelloni a Giovanni Scialpi, da Irma Capece Minutolo a Guglielmo Giovannelli Marconi, da Giucas Casella ad Adriana Russo.
     
   
Cherchez la femmeCherchez la femme (5 ottobre)

Cercando disperatamente la madrina dell’edizione numero 70 della Mostra del Cinema di Venezia, Alberto Barbera (direttore) e Paolo Baratta (presidente della Biennale) non hanno trovato di meglio di Eva Riccobono. Affermata top model, senza dubbio, ma non certo adeguata al ruolo… Molto hanno senz’altro contato le influenti amicizie, adeguatamente coltivate e condivise con l’altrettanto sopravvalutato fidanzato Matteo Ceccarini, improvvidamente considerato dj e sound designer di punta del panorama musicale italiano. Com’è come non è, Eva apre la cerimonia d’inaugurazione della manifestazione, cui segue la proiezione del film Gravity diretto dal regista messicano Alfonso Cuarón ed interpretato da Sandra Bullock e George Clooney. E la chiude, sempre dal palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema, al Lido, conducendo la cerimonia finale, con consegna di Leoni d’Oro ed altri premi ufficiali. Da una coppia chiacchierata ad un’altra che, eccezionalmente, si riunisce dopo 14 anni dal divorzio e 18 dall’ultima apparizione in pubblico: Al Bano e Romina Power tornano a cantare Felicità alla Crocus Hall di Mosca, i prossimi 17 e 18 ottobre! La figlia di Tyrone Power e Linda Christian ha capitolato alla vista dell’assegno firmato dall’imprenditore russo… Molto più interessante si rivela il connubio artistico voluto dal denim brand G-Star che, per la campagna pubblicitaria pro collezione Primavera/Estate 2014, fa scendere in campo Sergio Pizzorno, chitarrista e compositore dei Kasabian, e Keenan Kampa, ballerina del famoso Mariinsky Ballet di San Pietroburgo. L’intrigante connubio fra musica e danza è stato annunciato presso il club Kater Holzig di Berlino, in occasione della fiera Bread & Butter. Solo musica, ma anche tanto marketing dietro la scelta della traccia numero 3 del nuovo album (Magna Carta Holy Grail) del rapper Jay-Z: il titolo è Tom Ford e le parole ripetono all’infinito il nome dell’ex stilista di Gucci, ora felicemente operativo in proprio. Pare certo che, nella scelta dell’artista americano, abbiano influito le preferenze e le ambizioni della moglie Beyoncè, molto legata al pianeta moda.Rimanendo nel fashion, c’è grande curiosità intorno a quer pasticciaccio brutto di via Montenapoleone (ci perdoni Carlo Emilio Gadda, ma lo scippo e l’aggiustamento del titolo del suo romanzo cadeva a pennello)… In seguito alla notizia che il gruppo francese Lvmh ha rilevato l’80% delle quote della Pasticceria Confetteria Cova per un valore di 33 milioni di euro, Prada avrebbe dato mandato allo studio legale Erede, per un’azione legale nei confronti della famiglia Faccioli, ex titolari di Cova. Il contenzioso verterebbe sulle lettere precedentemente scambiate tra il gruppo Prada e lafamiglia Faccioli nelle persone di Daniela e Paola, figlie del capofamiglia, Mario: secondo la maison di Patrizio Bertelli, le missive rappresenterebbero veri e propri atti di compravendita. Nel caso in cui venissero accolte le richieste dei legali diPrada, si potrebbe arrivare al sequestro del marchio Cova e della società operativa…
     
   
Conchiglia biancaConchiglia bianca (18 settembre)

Il titolo non è solo un brivido a metà fra il trash e il vintage (i Cugini di Campagna cantavano “piccolo intreccio di corallo, prima o poi ti prenderò nella mia rete di cristallo” già nel 1977), ma è soprattutto il modo migliore per fare il punto di questa frizzante estate. Che vede Antonella Mosetti ricambiare sport, peradeguarsi al trend imperante: dalla scherma del precedente fidanzato, Aldo Montano, torna (dopo gli esordi con Alex Nuccetelli, pierre amico di calciatori e Davide Lippi, figlio del famoso allenatore Marcello) ovviamente al calcio, avendo però l’umiltà di procedere per gradi, senza strafare, iniziando un nuovo rapporto amoroso con il giocatore della Salernitana, Matteo Guazzo (nato ad Acqui Terme e reduce da una buona stagione nel Melfi). L’idea è quella di seguire l’esempio dell’ex velina Costanza Caracciolo, che tanto bene si trova con Alessandro Fogacci, giocatore del San Marino. I due si sono fatti notare al Beach Club di Cinquale (MS) al party di compleanno della pallavolista Veronica Angeloni, presente la comune amica Francesca Piccinini. Chi ha puntato direttamente al top player, facendo il colpaccio, è stata l’apparentemente inesperta Maria Rosaria Ventrone (nipote di Giampiero, ex preparatore atletico della Juventus, ma attualmente all’Ajaccio con Fabrizio Ravanelli) che, da goupie, si è presa il cuore del matador, Edi Cavani. Il bello è che la ragazza ha subito appreso i trucchi del mestiere, contribuendo con la propria presenza al lancio inaugurale del nuovo ristorante del cugino, Domenico Casertano. Il quale, a Santa Maria Capua Vetere, ha aperto, in quattro e quattr’otto, Benvenuti a Tavola! Dalla Campania alla Sardegna per celebrare la nuova vita dell’allenatore del Torino Giampiero Ventura che, a 65 anni, lascia la moglie per una nuova compagna bionda, Luciana, ma anche per salutare la formazione vincente del torneo di calcetto Sky on the Beach (in scena, a cura della frizzante imprenditrice Marianna Comotto, moglie del giocatore Gianluca, sui campi del Grand Hotel Poltu Quatu): Marchetti, Peluso, Tiribocchi, Mammato e Mastrangelo. Tre i calciatori: il portiere della Lazio, Federico Marchetti, presente in zona, con la fresca sposa Rachele Mura, il difensore della Juventus Federico Peluso, accompagnato da Sara Piccinini (che ha cambiato il nome del suo progetto in Soccer Pass. Soci Nando Coppola e Giorgio Frezzolini) e l’ex atalantino Simone Tiribocchi, sposato con Gloria Zanin, Miss Italia 1992. Gli altri due componenti sono il bravo vocalist e coinvolgente pierre Enzo Mammato e il pallavolista Luigi Mastrangelo. Hanno sconfitto in finale la formazione capitanata dal portiere del Palermo, Stefano Sorrentino, in vacanza con la moglie, incinta, Antonella Parrella. Era presente all’evento anche l’ex allenatore del Manchester City Roberto Mancini con la sua truppa di amici, Mihajlovich, Marcolin, Salsano, Domenghini e Pancaro. Sempre in zona, ma all’Hotel Pitrizza si è nascosto il campione del Barcellona Andres Iniesta, accompagnato dalla moglie Ana Ortiz. Quanto ai bambini presenti in Costa Smeralda, beh a quelli provvede Patrizia Cortesi con il suo torneo Armata di Mare Kids!
     
   
Divertentismo vs CassanateDivertentismo vs Cassanate (28 agosto)

Nuove emozioni per Ronaldo (l’ex Fenomeno brasiliano Luís Nazário de Lima) che, oltre a perdere parte dei troppi chili in eccedenza ed a ricoprire un importante ruolo nel Comitato organizzatore deiMondiali 2014, si è assicurato un’intrigante colonna sonora. La nuova fidanzata fa la dj, si chiama Paula Morais ed è specializzata in hip house sessions. Da marito e moglie si comporta, già da tempo, una coppia romagnola del nuoto, Fabio Scozzoli e Carlotta Fiordoro, mentre in maniera decisamente più easy procede l’estate di Barbara Berlusconi che, dopo aver mollato Pato, ha deciso di ritornare a giocare in casa, pur mantenendo sempre bassa l’età del nuovo bersaglio amoroso. La nuova fiamma, conosciuta al wine bar di Monza, Mulino a Vino, dove fa il cameriere per mantenersi agli studi, si chiama Lorenzo Guerrieri ed ha 24 anni. Più giovane l’uomo rispetto alla donna (sei gli anni di differenza) anche nel caso della coppia formata da Mario Gomez e Carina Wanzung, la quale pare avere spinto assai perché il compagno, in uscita dal Bayern di Monaco, accettasse le offerte della Fiorentina. La bionda e bella ragazza è un’affermata modella di intimo e la permanenza all’ombra di Pitti può solo che fare bene alle sue velleità lavorative… Altrettanto interessata la scelta del duo Mario e Patrick Baldassarri che, per il loro 23° Vip Master Tennis di Milano Marittima, hanno pensato bene di far scendere in campo, oltre a Gianni Rivera, Arrigo Sacchi, Paola Concia, Gene Gnocchi, Laura Barriales, Massimo Giletti, Nicola Pietrangeli e Edoardo Raspelli, anche Raffaella Fico: non essendo né una grande tennista né un grande personaggio dello spettacolo è però servita a far fischiare le orecchie al mediaticissimo Mario BalotelliAlessandro Del Piero, dal canto suo, ritorna a Jesolo (dopo esserci stato in vacanze, da bambino) per il ritiro pre-campionato della sua squadra, il Sidney FC. E’ stata la Edge srl, società di gestione dell’immagine dell’attaccante, capitanata dal fratello Stefano Del Piero, a stipulare un proficuo contratto con la località veneta ed è stato Matteo Rizzante, giovane ed intraprendente albergatore locale, nonché juventino sfegatato, ad impegnarsi a fondo per la riuscita della trattativa. Federica Pellegrini ringrazia e festeggia il compleanno con il suo idolo calcistico. Volendo fortemente rimanere a ridosso del mare, tre spiagge sugli scudi: Fregene, Cala Violina e Rosa Marina. Sulla sabbia del litorale romano si è festeggiato il matrimonio fra il doppiatore Luca Ward e l’attrice Giada Desideri, mentre in Maremma, a ridosso di Scarlino (e non solo in Versilia!) si sono girate alcune divertenti scene di Sapore di Te, nuovo film dei fratelli Vanzina, nonché sequel del celeberrimo sapore di Mare. Katy Saunders, Matteo Leoni, Eugenio Franceschini e Laura Berlin danno vita ad una gita fuori porta, che finisce con il coinvolgere emotivamente l’intero cast, che vede in prima fila Nancy Brilli, Vincenzo Salemme, Martina Stella, Giorgio Pasotti, Serena Autieri e Maurizio Mattioli. In Puglia, infine, presso il mare di Ostuni, più precisamente al Rosa Marina Resort, si è ritrovato il Parma Calcio, per un ritiro pre campionato, foriero di tante aspettative. A ridosso dell’Aranceto, pista da ballo in cui il dj Ciccio Marinelli fece grande il divertentismo (neologismo musical-danzereccio), si palesano Amauri, Donadoni, ma soprattutto il nuovo acquisto Antonio Cassano: lupus in fabula! Divertentismo vs Cassanate: chi vince?
     
   
Colpi di scena   Non si passa! (28 agosto)

L’ufficio stampa della discoteca Villa Papeete di Lido di Savio (RA) comunica con orgoglio che, in occasione dell’inaugurazione estiva, oltre a Matteo Tagliariol, Davide Silvestri (con la fidanzata Valentina Mangili), Sarah Nile e Veronica Ciardi, sono presenti amici del mondo dello spettacoloquali Elena Morali, Gigi Garretta, Monica Somma, Maicol Berti, Roberto Mercandalli e Roberto Manfredini, con la fidanzata Michela Montorsi. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il problema non è tanto verificare se i suddetti siano effettivamente personaggi dello spettacolo o se possano essere considerati famosi al punto da ritrovarsi, ben evidenziati, in un comunicato, ma comprendere se il numeroso ed elegante pubblico del locale li percepisce effettivamente come tali. In effetti, nonpare che abbiano riscosso molto interesse. Ma, allora, come mai l’art director dell’assai gettonato club romagnolo, Alessandro Piva, ritiene che quei ragazzi debbano essere considerati un valore aggiunto? In attesa di risposta dobbiamo notare, per contro, che i tanto acclamati One Direction sono stati respinti alla porta del Loulou’s at 5 Hertford Street, nuovo (è stato inaugurato nel luglio 2012) ed elitarioclub londinese nel cuore di Mayfair, amato dall’high society inglese, Kate e Pippa Middleton (la quale, ultima, lo frequenta con il nuovo fidanzato Nico Jackson), Mick Jagger, Keira Knightley e Kate Moss, in primis. E’ accaduto che una delle più famose boy band del momento sia stata bloccata all’ingresso dal doorman Claud Achaume, che non ha ritenuto i cinque componenti sufficientemente eleganti. Harry Styles, Niall Horan, Louis Tomlinson, Liam Payne e Zayn Malik sono troppo giovani ed inesperti per sapere che nei locali del ricco e famoso imprenditore Robin Birley non si sgarra, ragion per cui giacca e camicia sono obbligatorie. Del resto, il boss proviene da una delle famiglie più in vista di Londra ed è l’ex proprietario degli altrettanto celebri ed esclusivi Harry’s Bar, Bath & Racquets Club, George, Annabel’s e Mark’s Club!
     
   
Trono realeTrono reale (25 luglio)

Fra tanti matrimoni, feste e cene, è più che normale che i calciatori abbisognino di sedute ad hoc, meglio se personalizzate. Ad accontentarli, ci hanno pensato, in primis, i fratelli bresciani Sergio e Marcello Franchi, che hanno già da tempo iniziato a sfornare sedie barocche con imbottiture legate ai colori delle squadre italiane, meglio se con i nomi dei protagonisti in bella vista. Roberto Mancini, ai tempi del suo stazionamento all’Inter, ne donò una, tutta nerazzurra, al presidente Massimo Moratti; Philippe Mexes ne possiede un’altra, dai toni ben diversi, regalatagli dalla moglie; e Beppe Signori ne ha voluta un’altra ancora, da piazzare nel suo nuovo ristorante bolognese, Al Campione. Ma il culto della personalità dei calciatori è grande, ragion per cui, per accontentare tutti, era necessaria la nascita di un ulteriore produttore. Detto fatto, i giovani imprenditori bergamaschi Emanuele Lorenzi e Demis Gatti hanno dato il via al progetto Glorya Luxury Chair che, non solo ha colpito al cuore e alla vanagloria i vari Barreto, Pinilla, Cigarini, Gattuso, Nainggolan e Peluso, ma ha toccato anche l’amor proprio di Sandro Rosell, presidente del Barcellona, che volentieri ha accettato un cadeau... Il mondo del calcio non finisce mai di stupire. Prova ne sia il fatto che il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, ha recentemente rotto la telecamera ad un operatore tv solo perché gli ha rivolto una domanda, del tutto innocua, post ora di pranzo, all’uscita del ristorante Teresa di Pegli, mentre era in compagnia di Antonio Rosati, presidente del Varese. Stiamo parlando della stessa persona che, ad inizio secolo, per promozionare la sua azienda di giocattoli, organizzava con Lele Mora, sulle spiagge di Porto Cervo (Nina Moric, sempre presente), divertentissime battaglie fra fucili ad acqua. Cos’è stato a farlo incattivire? L’acquisto del risto-disco Teatro Alberti di Desenzano, il mondo del calcio o la crisi economica? Mah, fatto sta che i calciatori continuano a farsi notare: che chi, come Davide Astori apre una gelateria Cremoso in quel di Cagliari e chi, come Zlatan Ibrahimovic, d’accordo con la moglie Helena Seger, decide di cambiare pettinatura e fare notizia anche quando non gioca, regalandosi un taglio Skrillex, che prende il nome dal dj, bravo, famoso ed assai in alto nella classifica degli ingaggi, che lo ha ideato. Perfino nelle serie minori ci tengono a non passare inosservati: Claudio Rainis, nuovo patron del Vigevano Calcio (Eccellenza), altri non è se non l’ex produttore cinematografico che, nel 1969, con il film L’uomo dal pennello d’oro, lanciò verso il successo una sconosciuta, ventunenne di belle speranze, Edwige Fenech. Pare però, che un altro sentito ringraziamento, al mondo del calcio, glielo si debba proprio: sarebbero stati i sonori fischi ricevuti nel corso della sua performance antecedente la finale di Coppa Italia fra Roma e Lazio ad aver offeso il rapper coreano Psy al punto tale da fagli annullare tutto il tour promozionaleprevisto nel nostro Paese. Non se ne poteva proprio più di Gangnam Style e di balli in puro stile Furia cavallo del west…
     
   
Colpi di scena   Colpi di scena (30 giugno)

Dopo aver inaugurato l’One Apple torinese alla presenza di tutta la Juventus al completo, l’imprenditore Daniele Conte (con l’amico e architetto Fulvio Fantolino) raddoppia in quel di Montecarlo (32 Quai Jean-Charles Rey), aprendo una seconda sede, dotata di corner J Set by Jeep. Alla recente inaugurazione sono intervenuti (oltre a Max Biaggi, Flavio Briatore, Claudio Ranieri e la squadra di calcio del Monaco) l’allenatore Antonio Conte, Andrea Pirlo, Alessandro Matri, Arturo Vidal, Paul Pogba, Stephan Lichsteiner, Simone Pepe, Sebastian Giovinco, Leonardo Bonucci, Fabio Quagliarella, Paolo De Ceglie, Kwadwo Asamoah, Marco Storari e Giorgio Chiellini, in rappresentanza della squadra campione d’Italia 2013, di cui Jeep è Official Sponsor. Per chi non lo sapesse, Antonio e Daniele Conte sono fratelli. Quisquilie e pinzillacchere a parte, chi fosse interessato ad una cena davvero elegante o ad un matrimonio sontuoso, può sempre contare su Il Palagio (a Figline Valdarno-AR), casa di campagna del XVI° secolo che i titolari, Sting e la moglie Trudie Styler, hanno deciso di affittare, causa Imu troppo elevata. Per racimolare qualche lira, l’ex leader dei Police mette sul mercato i sei cottage della tenuta che, in grado di ospitare fino a 50 persone, sono prenotabili per 7000 euro a settimana, ciascuno. Incluso nell’affitto, gli ospiti avranno la possibilità di utilizzare la grande piscina, giocare con la scacchiera gigante del giardino e cenare nella cantina privata, circondati da antiche botti di vino. A proposito di matrimoni, gli unici due juventini non presenti a Montecarlo avevano buoni motivi, si sposano. Mirko Vucinic (abito by Alessandro Martorana) impalma la compagna Stefania Scoditti (i due hanno già eredi), figlia di un primario leccese e nipote del direttore generale dell’Asl di Brindisi, nella Collegiata di Mesagne (BR), il 1 luglio. Il rinfresco va in scena ad Ostuni, nella Masseria Traetta. Il 13 luglio tocca ad Andrea Barzagli, anche lui papà di due figli, che convola a nozze con la storica fidanzata Maddalena Nullo in quel di Lerici (SP). Tanto per passare di palo in frasca, finiamo con il verificarequante belle serate in discoteca sta facendo, a prezzo adeguato, l’igienista dentale Nicole Minetti, la qualecena al Comoedia di San Nicolò (PC) e dichiara di aver mangiato benissimo… C’è di che rivalutare le cene eleganti!
     
   
Spia Spione (5 giugno)

Ecco un mese che si prospetta a dir poco frizzante: nemmeno il tempo di far terminare le riprese de La gente che sta bene, film ispirato all’omonimo romanzo di Federico Baccomo, diretto da Francesco Patierno e interpretato da Claudio Bisio, Margherita Buy, Carlo Buccirosso, Diego Abatantuono e Jennifer Rodriguez (nessuna parentela con Belen), che scocca (lunedì 10) l’ora del matrimonio fra Antonio Conte e la fidanzata di lungo corso, nonché madre della loro figlia Vittoria, Elisabetta Muscarello. Il rito viene celebrato nella Parrocchia Santi Angeli Custodi di Torino. Da un amore che viene coronato ad un altro svelato, con contorno di matrimonio fallito. L’attaccante Edinson Cavani lascia la moglie, uruguaiana come lui, Maria Soledad, per la ventiduenne Maria Rosaria Ventrone from via Vanore, San Marco Evangelista (CE), figlia diAgostino, maresciallo della finanza. Rimaniamo in casa Napoli per cambiare argomento e parlare della spia personale dell’allenatore Walter Mazzarri: Claudio Nitti (questo il nome dello 007 pallonaro) from Bari ha il compito di studiare le squadre avversarie, cercando di avere in anticipo le loro formazioni. Pur di riuscire nell’impresa, utilizza travestimenti, passaggi secondari, binocoli, scale e addirittura cavalli: all’Inter sono sicuri di aver visto un cowboy pugliese dale parti del campo di allenamento di Appiano Gentile… Parimenti pugliese è un altro trasformista eccellente, Rocco Casalino: il concorrente della prima edizione del Grande Fratello televisivo è ora membro dell’ufficio stampa del Movimento 5 Stelle. Era quasi ovvio che spettasse a Beppe Grillo il compito di sfondare una delle tante porte aperte della politica! Quanto al leader comico (sorta di risposta italiana al lider maximo, Fidel Castro) c’è perfino chi va fiero di aver meriti nella pseudo messa in ordine della testa… Sale alla ribalta l’ennesimo parrucchiere: si chiama Renato Picassi ed è titolare di un salone dal nome che non si dimentica, Spy Hair di Milano (via Palermo 1). Non c’è bisogno di spioni, invece, per scoprire che Kate Moss è arrivata al punto di dare il nome ad una scatola di sushi messa in vendita dalla catenafrancese Sushi Box. Sulla sua scia anche un’altra modella, Karlie Kloss, che battezza i Karlie’s Kookies, biscotti realizzati dal Momofuku Milk Bar di New York by Cristina Tosi. Manca solo che una top model si trasformi in chef, la professione del momento: ci siamo quasi…
 

Spia Spione
     
   
Il ratto dello stilista   Il ratto dello stilista (4 maggio)

Rihanna blandisce Riccardo Tisci e ne strappa i servigi a Madonna, cheaveva collaborato con lo stilista italiano in occasione del tour Stickyand Sweet e della performance spettacolare del Superbowl 2012. Proprio in questi giorni impazza il Diamonds World Tour in cui la cantante delle Barbados indossa abiti firmati Givenchy by Riccardo Tisci: le proposte pensate ad hoc comprendono una cappa in crêpe di seta, un parka dai ricami gioiello, un bra in pelle bianca e mini short in satin. Rimanendo in campo di moda, per un Adriano Galliani che registra il marchio Creste Rossonere, c’è una griffe che punta forte sulla felpa con la cresta. Si chiama Not Bad ed ha organizzato un evento allo Shocking (viale Monte Grappa 14) di Milano: i titolari Jo Tiedet e Mina D'Oria hanno ospitato Alessandra Sorcinelli, Barbara Guerra, il fratello di Mario Balotelli, Enock Barwah e Paul Pobga, giocatore della Juventus, arrivato apposta da Torino… Parlando di calcio, si attende l’uscita del libro di Andrea Pirlo (con il giornalista Alessandro Alciato), Penso quindi Gioco (in un primo tempo, Dalla testa ai Piedi) e si segnala come David Hasselhoff si faccia vedere spesso e volentieri nello spogliatoio del Manchester City, dimostrando di aver cambiato gusti rispetto ai tempi di Baywatch: allora, la vicina di armadietto era una certa Pamela Anderson! Ma torniamo al fashion world per segnalare che la figlia di Maria Rosa De Sica, figlia dell’attore Christian, intraprende la carriera di stilista dando vita, con il fidanzato Federico Pellegrini, alla griffe Marilù De Sica. Il nome strizza furbescamente l’occhio al nonno paterno, Vittorio De Sica, rievocando il mood Anni ’50 e il titolo della celebre canzone Parlami d’amore Mariù. Senz’altro più conosciuta è Vanessa Traina che, figlia della scrittrice Danielle Steel e del filantropo/collezionista di uova Fabergè, John Traina, sposata con il fotografo Maxwell Snow e amica di Alexander Wang, impazza come musa del nuovo astro franco-americano Joseph Altuzarra. Molto famosa è, per finire, Juliette Binoche, che si palesa, insieme a Pierfrancesco Favino e Beppe Fiorello, all’inaugurazione della nuova boutique di calzature Santoni, a Milano
     
   
De Balo ed altre storie (7 aprile)

Potrà anche essere immarcabile in campo, ma nella vita quotidiana Mario Balotelli deve fare i conti con i paparazzi. Che non lo mollano mai. Al Panacea di Manchester, all’Old Fashion o nella pizzeria di Milano, con Fanny Neguesha, papà italiano e mamma congolese o l’amante di turno, al Qi Clubbing di Rovato o al Circus Beat di Brescia, con la sorella Abigail (che ha un figlio con l’ex Inter Obafemi Martins) o il fratello Enock (che spazia dalle risse alle squadrette di calcio), nella speranza di beccarlo con la ex Raffaella Fico o quantomeno con la figlia di entrambi, Pia. In attesa di capire come si evolve la partita personale dell’assistito di Mino Raiola, prendiamo atto del fatto che lo juventino Claudio Marchisio frequenta, con la moglie Roberta, la discoteca Hennessy di Torino (che ha da poco cambiato sede) e che la coppia Buffon-Seredova affitta il Palamaffei di Buttigliera d’Asti per festeggiare i figli David e Louis Thomas, cui hanno tenuto testa Oceano, Leone e Vita, figli di John e Lavinia Elkann, ma anche le famiglie dei compagni di squadra, Giorgio Chiellini ed Emanuele Giaccherini. In quel di Cagliari, il difensore Davide Astori compra il S’Arena di Quartu, con Davide Siddi by Peek a Boo. La squadra di calcio del Catania, allenata da Rolando Maran e capitanata da Marco Biagianti, scopre che le nuove divise griffate Luigi Bianchi Mantova portano fortuna: vista la gran messe di punti fatta in campionato, il grido di battaglia è uno solo, L come Lubiam (copiato dal mitico Carosello, “Pierino alla lavagna”)!. Fortuna ha portato anche il concerto degli altrettanto mitici Kiss al Monumental de Nunez, a Buenos Aires: nello stesso stadio, il River Plate ha subito vinto ed i dirigenti dei Millonarios hanno regalato una maglia numero 10 a tutti i componenti della band, Tommy Thayer, Eric Singer, Paul Stanley e Gene Simmons, la lingua che cammina… Dall’Argentina al Brasile, per scoprire che la sorella sedicenne di Neymar, Rafaela Beckran, ha deciso di fare la stilista per Eleven Wear, il marchio dell’attaccantedel Santos e della nazionale. Piccole donne crescono: prova ne sia che Karmen Pedaru, ex portiere della nazionale di calcio femminile dell’Estonia, è diventata una top model…
  De Balo ed altre storie
     
     
Due barbieri per un Faraone   Due barbieri per un Faraone (5 marzo)

Sarà perché il ragazzo gioca davvero bene, sarà perché continua a segnare, fatto sta che la famosa cresta di Stephan El Shaarawy inizia ad avere fin troppi padrini. Di certo, all’inventore ufficiale del taglio di capelli del giocatore del Milan, Salvatore Corigliano from Arenzano (GE), con negozio in via Olivette, si è aggiunto il manutentore patentato, Sebastian Muscillo from Cardano Al Campo (VA), con salone in via San Francesco. Poi, ci sarebbero anche le spuntatine volanti ai Bagni Barbadoro di Savona… Dai barbieri in abbondanza si passa a The Magician (definizione del New York Times) per tutti (i vip), Pier Francesco Parra. Trattasi di medico e chirurgo livornese che ha messo a punto un laser in grado di guarire mal di schiena, tendiniti e acciacchi vari senza tagli, ma con semplici applicazioni di pochi secondi. Fra i pazienti miracolati (ripartiti fra gli studi di Vicenza, Roma e Montecatini) ci sono Paolo Bonolis, Beppe Fiorello, Isabella Rauti, Gianni Alemanno, Novak Djokovic, Gelindo Bordin e Silvio Berlusconi. Per ora, non ne ha usufruito Vittorio Brumotti che, caduto dalla bicicletta e trasportato all’ospedale di Pietra Ligure con trauma facciale, si è accontentato delle cure della fidanzata Giorgia Palmas. Meno amore e qualche litigio di troppo, come quello, pubblico, nella sala da pranzo del ristorante Salastrains di St. Moritz, fra Michelle Hunziker e Tommaso Trussardi. Tanto amore e felicità doppia, invece, per Debora Serracchiani, parlamentare europea che festeggia a Udine i due mesi di matrimonio con Riccardo Chiappa: in politica, il cognome del marito serve sempre… Quanto a Roma, va forte il nuovissimo Nur Bar di via del Teatro Valle: in pochi mesi, private party per, Claudia Gerini, Gianluca De Marchi (CEO Holding ADV), Frida Giannini (creative director di Gucci) ed il film Django Unchained. Nel frattempo, chissà quanti saranno contenti di apprendere che Stefania Orlando ha inciso una canzone, Vita Bastarda.
     
     
Il boa non è un serpente… (10 febbraio)

…E’ un pensiero frequente, che diventa indecente quando vedo te… Parole e musica di Donatella Rettore, fatti by Kevin Prince Boateng. Che non si lascia tentare solo dalla compagna Melissa Satta, ma anche dal boyguard di Fiorello: per sentirsi al sicuro da tutta la moltitudine di persone che attenta alla propria sicurezza, il calciatore del Milan strappa la quindicennale guardia del corpo all’artista siciliano, garantendogli 5.000 euro mensili di stipendio. Il nome della roccia tentatrice? Roberto Zanichelli. Come reazione al ratto del guardaspalle, il buon Rosario non trova di meglio da fare che regalare uno scoop: Giorgia Meloni è stata la baby sitter della figlia Olivia! Detto che la politica ha ammesso di aver fatto, da giovane, anche la barista del Piper, sempre a Roma vale la pena di rimanere per apprendere che Mattia Destro può vantare come crocerossina Ludovica Caramis, assistente di Carlo Conti nel programma televisivo L’Eredità. Operato al menisco, l’attaccante di mister Zeman, si consola con la nuova fiamma. C’è però chi, quanto a donne, sta ancor meglio: il compagno di squadra Pablo Daniel Osvaldo è ormai diventato, infatti, il sogno di milioni di donne… Ha già due figlie, avute dall’ex compagna italiana, ma ha anche un numero imprecisato di pretendenti! Non solo in Italia, ma anche in Argentina ed a Londra, fin da quando è andato con Daniele De Rossi al concerto dei Rolling Stones, alla 02 Arena. Quanto a figli, Carlo Ancelotti segue da vicino la nuova avventura della figlia Katia che, con il fidanzato Mino Fulco, ha appena aperto il centro Pilates VitaReform in quel di Milano, piazza castello 22. Tanto per non parlare solo e sempre di calciatori, va segnalata la crisi del sesto anno fra Aldo Montano e Antonella Mosetti, che si sono lasciati. Rottura sentimentale anche fra la spadista Rossella Fiamingo e il nuotatore Luca Dotto, che si è però subito consolato con la sincronette Costanza Di Camillo
  Il boa non è un serpente…
     
     
Va di moda l’altalena…   E, per finire… tutti al Foca Loca! (8 gennaio)

Nonostante il freddo, Milano è caliente. S’intuisce dal marcamento stretto di Maria Sharapova da parte di Grigor Dimitrov, tennista bulgaro in ascesa nel ranking mondiale, ma attuale playboy di razza. Per lui (che, fra le conquiste, vanta anche Serena Williams), la campionessa russa ha mollato il cestista Sasha Vujacic… Milano è sportiva. Con i calciatori Blerim Dzemaili, Fabio Grosso, Simone Barone e gentili consorti impegnati a celebrare compleanni alla Risacca Blu, in compagnia di Elena Santarelli e Bernardo Corradi. Milano è canterina. Grazie a Radja Nainggolan (giocatore del Cagliari) che si diverte con il karaoke del Just Cavalli, alla presenza di Andrea Pirlo e Alessia Ventura. Milano è palestrata. Visto che all’entrata in scena di Le Celentano by Rosita e Alessandra (ossia la figlia di Adriano e la cugina), location che propone pilates, tango e body rolling risponde l’apertura di Io Danzando by Massimiliano Barbato, fra i cui aficionados ci sono Domenico Dolce, Kylie Minogue e Bianca Brandolini D’Adda. Milano è legale (o, quantomeno, prova ad esserlo). Grazie allo show di fine anno organizzato dal pluripremiato studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, che fa arrivare Dee Dee Bridgewater a cantare per gli invitati, presso gli East End Studios. Sempre nell’ambito di quest’ultima location, attualmente molto gettonata e più precisamente allo Spazio Antologico, dà vita ad un party anche l’avvocato, bolognese e gaudente, Paolo De Pasquale: Fabrizio Rocca, Luca Rossi, il pierre Andrea Camurri e Stefano Pulsoni, in procinto di lanciare l’Urban Style Area di Campogalliano (MO), che sfoggia Lapo Elkann come testimonial, si sono rivelati molto attenti ad un parterre femminile di buon livello. Peccato solo che la tecnica e la scelta musicale della dj non fossero all’altezza… Milano è mangereccia. Con Marco Predolin che raddoppia: al ristorante estivo di Porto Rotondo, abbina la nuova Osteria dei Pirati (Via Fogazzaro 9), ove funge da oste e canta, alla presenza di Francesca Faggella (speaker di RTL 102,500) e Charlie Gnocchi. Milano è internettiana. Grazie a Sara Piccinini, compagna del calciatore Federico Peluso, che presenta il portale Soccer Planet all’Old Fashion, in compagnia di Federico Marchetti, Gianni Grazioli (direttore Generale AIC), Beppe Bozzo, Rolando Bianchi e tutta la squadra di calcio dell’Atalanta. Milano è trasgressiva. Con Paolo Martin Corti, alias Paolino, pierre del Byblos ma anche del Vip Room di St. Tropez che, alle 5 della mattina, porta tutti i clienti del suo privè al night club Foca Loca (via Baracchini 11, ang. via Larga): si fa l’alba in mezzo a frotte di ragazze che spogliano i turisti giapponesi…
     
© Guida al Piacere e al Divertimento - Roberto Piccinelli - Tutti i diritti riservati Privacy Policy
l
l